Termini e Condizioni di Vendita

ORDINI
Come previsto dal nostro sistema di qualità aziendale ISO 9001:2015 , dopo aver riesaminato l’ordine, il nostro ufficio vendite, trasmetterà la conferma dell’ordine che dovrà essere controfirmata dal cliente per accettazione e ritrasmessa alla nostra Azienda, detta documentazione si intenderà ugualmente accettata nulla ricevendo entro 24 ore dall’invio della stessa.

SONO PREVISTI I SEGUENTI MINIMI D’ORDINE
EURO 100,00 per ordini di bandiere.
EURO 200,00 per ordini vari.

 

PREZZI
I prezzi del seguente listino non sono impegnativi e possono variare senza preavviso.

 

SPEDIZIONI
Le spedizioni vengono effettuate franco nostro magazzino S. Cristina D’Aspromonte (RC). Il cliente deve fornire il nome del vettore, in caso contrario le spedizioni vengono effettuate con il mezzo considerato da noi più idoneo; il buon esito della consegna è a completo rischio del destinatario.
Ove previsto vanno rispettate le quantità standard di imballo. Eventuali diversi quantitativi verranno addebitati con una maggiorazione del 20% sul prezzo singolo del materiale eccedente. Il costo del trasporto è addebitato in fattura.

 

IMBALLO
L’imballo viene addebitato in percentuale dell’1% sul valore della merce spedita.

 

PAGAMENTO
Prima fornitura: contrassegno ottenendo uno sconto del 3%, successive forniture da concordare. Per i pagamenti relativi alle ricevute bancarie vengono addebitate le spese del costo; il pagamento tramite Ri.Ba. prevede un minimo ammontare di ordine pari ad euro 1.500,00.

 

TERMINI DI CONSEGNA E QUALITÀ DELLA MERCE
I termini di consegna e la qualità degli articoli scritti sulle nostre conferme non costituiscono un obbligo. In ogni caso non saremo tenuti a pagare nessuna penale in caso di ritardo o consegna parziale. Per ogni controversia il foro competente è quello di Palmi (RC).

 

RECLAMI
Eventuali reclami devono necessariamente pervenirci entro 8gg. dal ricevimento della merce. I resi, previo nostra autorizzazione, devono essere effettuati solo in porto franco.

 

CONDIZIONI DI VENDITA
L’azienda si riserva la facoltà di modificare, in qualunque momento e senza preavviso, le caratteristiche tecniche degli elementi usati nel presente catalogo.
Il presente catalogo è tutelato dalla legge sui diritti d’autore (Legge n.633 del 22/04/1941 e Legge del 14/12/1942) e successive modifiche, di esso è pribita ogni riproduzione, totale o anche parziale, in Italia o all’estero.
Per pubblicare con foto o altri mezzi la merce fornita è necessaria la preventiva autorizzazione scritta.

Diritto di Recesso

Come stabilito dal Codice del Consumo, il consumatore ha diritto di recedere dal contratto, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo entro 14 giorni dal ricevimento della merce, previa comunicazione scritta da inoltrarsi tramite raccomandata a/r all’indirizzo:

ATLANTIS S.R.L
Via Nazionale
89056 – S. Cristina RC

o tramite posta elettronica certificata all’indirizzo: atlantisitalia@pec.it

Il cliente provvederà, a propria cura e spese, all’invio della merce con le modalità e nei termini che verranno previamente concordati con ATLANTIS S.R.L


Il diritto di recesso decade totalmente qualora il prodotto restituito non sia integro o incompleto, ovvero: mancanza dell’imballo originale, assenza di accessori inclusi o danneggiamento dello stesso per cause diverse dal trasporto.
Il rimborso della merce avverrà una volta verificata l’integrità del prodotto presso nostra sede.


Il diritto di recesso, come specificato all’art. 59 del Codice del consumo, non è attuabile per la fornitura di beni personalizzati o confezionati su misura